COVID-eVax PHASE 1 CLINICAL TRIAL RESULTS PUBLISHED

January 11, 2023 – Takis and Rottapharm Biotech announce the advance publication of the article “A first-in-human trial on the safety and immunogenicity of COVID-eVax, a cellular response-skewed DNA vaccine against COVID-19” by L. Aurisicchio et al in Molecular Therapy, the leading journal for research in the areas of gene transfer, vector development, stem cell manipulation, gene- and cell-based therapeutics, and vaccine development.

COVID-eVax PHASE 1 CLINICAL

COVID-eVax is a DNA vaccine encoding the receptor binding domain (RBD) of the SARS-CoV-2 spike protein. It is the first COVID-19 vaccine based on the DNA platform to reach clinical development in Europe and it was developed in synergy with an innovative technology called "electroporation", which thanks to short electrical stimuli mediates the passage of DNA inside the cells and activates the immune system. Among the important advantages, DNA is cheap, does not need complex formulations and does not need the cold chain.

The study is the result of a fruitful collaboration within a 100% Italian network: the two companies developing COVID-eVax (Takis and Rottapharm Biotech); the leader in the electroporation technology (IGEA);  important academic institutions and clinical centers (San Gerardo Hospital in Monza with the University of Milan-Bicocca, the National Cancer Institute IRCCS Pascale in Naples and the Clinical Research Center in Verona); the VisMederi laboratories in Siena, worldwide expert in viral and immune assays.

COVID-eVax was well tolerated and induced an immune response (binding antibodies and/or T cells) in up to 90% of the volunteers at the highest dose. However, the vaccine did not induce neutralizing antibodies, while particularly relevant was the T cell-mediated immunity, with a robust Th1 response. This T cell-skewed immunological response adds significant information to the DNA vaccine platform and should be assessed in further studies for its protective capacity and potential usefulness also in other therapeutic areas, such as Oncology.

Click here to access the online paper on Molecular Therapy

Takis
Takis is a biotechnology company created by a group of scientists formerly from Merck Research Laboratories (MRL) and it is located in Rome (Italy). The group has more than 15 years of experience and proven expertise in drug discovery in Oncology and is recognized for the design and implementation of a number of innovative technologies, including that of DNA gene therapy. One of Takis’s core assets is its experience with electroporation, a technology that can be used for a variety of clinically useful applications, from vaccine development to somatic gene therapy. Takis’ pipeline includes four cancer vaccine candidates based on this technology. Takis is also actively involved in the generation of humanized monoclonal antibodies for use in oncology and infectious diseases, including COVID-19.

Takis contact
Dr. Luigi Aurisicchio (CEO/CSO)
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Rottapharm Biotech
Rottapharm Biotech is a research company dedicated to the discovery and development of innovative drugs. It is located in Monza (Italy) The company expertise in research and development includes medicinal / computational chemistry for small molecules, a proprietary platform for the generation and selection of new monoclonal antibodies and the development of other biological drugs and advanced therapies, the validation of new molecular targets, the pharmacological, pharmacokinetic, toxicological and pharmaceutical characterization of new drug candidates; the design and conduct of innovative clinical trials. The company strategy is to develop its own pipeline independently and then seek partnerships with pharmaceutical companies, as well as investing in alliances on innovative projects of other biotech companies or university spin-offs.

Rottapharm Biotech contact
Dr. Federica Girolami (Business Development, Scientific Liaison and Drug Safety Director)
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Takis is glad to announce the promotion of Giuseppe Roscilli and Emanuele Marra in their new roles.

 

Takis biotech

 

Giuseppe assumes the role of Chief Technical Officer (CTO). His key responsibilities to keep Takis up to date with the times and the continuous evolution of the market will include:

  • Monitoring of new technologies and evaluation of their potential applied to products or services;
  • supervision of research projects to ensure they bring added value to society;
  • the technical assessment of the potential of possible collaborations with other companies or research bodies;
  • promote and compare the technological level of the company by participating in conferences and fairs and by taking part in associations or confederations or professional groups, etc.

In close collaboration with the CEO/CSO, Giuseppe will therefore have the task of identifying and converting the possibilities offered by technology into strategic decisions for the company.

 

Emanuele is the Chief Operating Officer (COO), who in close collaboration with the CEO/CSO and with the Administration will deal with the following aspects:

  • Optimization of the organizational structure, in terms of management effectiveness and efficiency, in order to guarantee the achievement of corporate objectives;
  • Strategic guidance and definition of investment, development and management plans;
  • Preparation of the annual and multi-year plan of company activities;
  • Continuous improvement of internal operating processes;
  • Enhancement of all the professionals present;
  • Coordination of corporate functions;
  • Improvement of the economic-financial aspects, with particular attention to the optimization of internal resources.

 

Emanuele will also be directly responsible for the BSL-3 laboratory under construction and for the development and application of the in vivo models.

 

Congratulations to Giuseppe and Emanuele for their continued commitment to business growth!

BIO International Convention

June 13-16, 2022・San Diego Convention Center

Luigi Aurisicchio

Join us in San Diego at #BIO2022 from June 13-16. This year’s conference is back as an in-person event featuring networking, scientific programming, and partnering opportunities. We are presenting our next generation Covid-19 vaccine, personalized cancer vaccines and monoclonal antibodies pipeline.

Contact our CEO, Luigi Aurisicchio at ITA booth to discuss how we can develop our innovative genetic vaccines together or get your therapy to market faster.

Official Site

Continue reading

Takis partner of EIT Health featured in the film: Armed with innovation: The fight to beat the pandemic

Watch the film and get a sense of the incredible work of the research and innovation community in responding to the pandemic and getting us back to a ‘semi-normal’ way of life.

Takis has contributed to fighting the pandemic with its COVID-eVax, an innovative vaccine based on DNA platform.

A COVID-19 spotlight special edition

EIT Health expedited the initiation of activity to support the fight against COVID-19 in the spring of 2020. New products and services were needed including testing and diagnostics, treatments and vaccines, medical and personal protective equipment, clinical support, and patient monitoring. So we launched 15 projects to find and launch new solutions in these areas. Promising European start-ups were also struggling with the economic downturn, so EIT Health launched support to help them weather the storm and continue their vital work. Finally, we launched the ‘making connections’ marketplace which allowed those working in healthcare across the world to connect with others for cooperation opportunities. This COVID-19 special edition tells the story of the actions of the EIT Health community as the pandemic unfolded in an approximately 45-minute film.

Continue reading

COMUNICATO STAMPA

TAKIS ANNUNCIA LA SUA STRATEGIA PER LA GENERAZIONE DI UN VACCINO CONTRO LA VARIANTE OMICRON (B.1.1.529) DI SARS-CoV-2

Download PDF

Download English version PDF

 

29 Novembre 2021 – L’azienda di biotecnologie Takis ha annunciato oggi la sua strategia per affrontare la variante B.1.1.529 (Omicron) e le varianti di SARS-CoV-2 preoccupanti.

La variante Omicron include una serie di mutazioni nella proteina Spike e in altre regioni già osservate nella variante Delta che si ritiene aumentino la trasmissibilità del virus, oltre a mutazioni presenti in altre varianti che si pensa possano promuovere la fuga dal sistema immunitario. La combinazione di queste mutazioni rappresenta un rischio potenziale significativo per accelerare il declino dell'immunità naturale e indotta dal vaccino.

 

 

Il vaccino COVID-eVax, sviluppato insieme a Rottapharm Biotech, ha generato dati preclinici molto promettenti e ha completato la fase 1 nell’uomo, dove oltre il 90% dei volontari ha sviluppato una risposta immunitaria specifica contro la proteina Spike. Il vaccino è basato su un sistema innovativo che utilizza l’”elettroporazione” del DNA, che ne favorisce l’ingresso nelle cellule e aumenta la risposta immunitaria.

“Mentre cerchiamo di sconfiggere la pandemia, è imperativo essere proattivi mentre il virus si evolve. Negli scorsi mesi, abbiamo generato quasi in tempo reale modifiche di COVID-eVax contro le varianti Alpha, Beta, Gamma, Delta e tante altre dimostrandone l’immunogenicità in modelli animali. A differenza delle precedenti varianti Omicron presenta un alto numero di mutazioni nuove per questo è difficile prevedere se i vaccini attuali siano ancora protettivi: per questo ci stiamo muovendo il più velocemente possibile per adattare il nostro vaccino anche contro questa variante", ha affermato Luigi Aurisicchio, amministratore delegato e direttore scientifico della Takis.

“Come l’RNA messaggero, la piattaforma del DNA ha la caratteristica di essere estremamente flessibile, somministrabile più volte ed essere facilmente adattata alle mutazioni del virus. Ma rispetto all’RNA, il DNA viene prodotto facilmente in batteri, è stabile a temperatura ambiente ed ha una formulazione semplice. Ciò consente tempi di produzione più brevi, processi meno costosi, trasporto e stoccaggio più facili e potenzialmente un migliore profilo di sicurezza” afferma Fabio Palombo, Direttore Area Vaccini contro il Cancro alla Takis.

“Per queste sue caratteristiche, la tecnologia del DNA è ideale per i Paesi in via di sviluppo dove la percentuale di vaccinati è ancora troppo bassa e mantenere la catena del freddo è il vero fattore critico. Inoltre, potrebbe essere utilizzata in molte altre aree della prevenzione e della terapia di altre malattie infettive, come la malaria e la tubercolosi” ha dichiarato Emanuele Marra, Direttore del dipartimento Malattie Infettive della Takis.

Antonella Conforti, Direttore alla Evvivax, la spinoff veterinaria della Takis, afferma: “Essendo un virus zoonotico, il SARS-CoV-2 è in grado di infettare diverse specie animali. Su questa base, dobbiamo essere pronti a proteggere anche le specie a più stretto contatto con l’uomo e prevenire anche eventuali varianti provenienti dal mondo animale, come è successo nel caso dei visoni lo scorso anno.”

Oltre ai vaccini, la Takis sta generando anche anticorpi terapeutici per COVID-19. “Negli scorsi mesi, abbiamo generato oltre 2000 anticorpi in grado di neutralizzare SARS-CoV-2 e le sue varianti più preoccupanti. Ci proponiamo di valutarli anche contro la variante Omicron appena possibile e portarli in sviluppo clinico” commenta Giuseppe Roscilli, Direttore del dipartimento di generazione e produzione degli Anticorpi Monoclonali, di Takis.

“Gli sforzi della comunità scientifica negli ultimi due anni sono stati straordinari e le risorse messe a disposizione da alcuni Stati immense, ma anche ampiamente ripagate dai risultati ottenuti. Tutti speriamo che i vaccini e le terapie attuali siano altrettanto efficaci contro la variante Omicron” dichiara Lucio Rovati, Presidente e Direttore Scientifico di Rottapharm Biotech, “è però fondamentale avere a disposizione più piattaforme tecnologiche vaccinali come COVID-eVax, che siano prontamente adattabili a eventuali nuove varianti come richiamo della risposta immunitaria precedentemente indotta da altre piattaforme vaccinali, o per l’utilizzo in Paesi dove non c’è attualmente disponibilità di vaccini. Visto l’impatto della pandemia sulle nostre vite e sull’economia mondiale, l’Italia può fare la sua parte e mettere a disposizione la propria esperienza.”

Ha infine concluso il Dr. Aurisicchio: “Grazie a tutto quello che abbiamo imparato dall’inizio della pandemia, abbiamo disegnato il vaccino COVID-eVax, versione Omicron in poche ore e in poche settimane saremo in grado di testarlo nei modelli preclinici. Resta il fatto che la mancanza dei finanziamenti attualmente ci impedisce di proseguire gli studi clinici per portare avanti lo sviluppo di questo vaccino italiano. Ci auguriamo che l’Italia con le risorse del PNRR possa effettuare investimenti strategici e favorire la Ricerca italiana per rendere il Paese più competitivo nel mondo delle Biotecnologie.”

 

Per maggiori informazioni:

Dr Luigi Aurisicchio (CEO/CSO)

This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

 

Dr. Federica Girolami (Business Development, Scientific Liaison and Drug Safety Director)

This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

 

Takis

Takis è una società biotecnologica creata da un gruppo di scienziati in precedenza di Merck Research Laboratories (MRL). Il gruppo ha più di 15 anni di esperienza e una comprovata competenza nella scoperta di farmaci in Oncologia ed è riconosciuto per l'ideazione e l'implementazione di una serie di tecnologie innovative, tra cui quella della terapia genica con il DNA. Una delle risorse principali di Takis è l’esperienza con l’elettroporazione, una tecnologia che può essere utilizzata per una varietà di applicazioni clinicamente utili, dallo sviluppo di vaccini alla terapia genica somatica. La pipeline della Takis include quattro candidati vaccini contro il cancro basati su questa tecnologia. Takis è anche attivamente coinvolta nella generazione di anticorpi monoclonali umanizzati per l'uso in oncologia e in malattie infettive, tra cui COVID-19.

Per ulteriori informazioni sulla società, visitare il sito www.takisbiotech.it 

 

Rottapharm Biotech

Rottapharm Biotech è una società di ricerca dedicata alla scoperta e allo sviluppo di farmaci innovativi. Le competenze in ricerca e sviluppo comprendono la chimica medicinale/computazionale per le piccole molecole, una piattaforma proprietaria per la generazione e selezione di nuovi anticorpi monoclonali e lo sviluppo di altri farmaci biologici e terapie avanzate, la validazione di nuovi target molecolari, la caratterizzazione farmacologica, farmacocinetica, tossicologica e di tecnica farmaceutica di nuovi candidati a farmaci, la progettazione e la conduzione di studi clinici innovativi. La strategia aziendale è quella di sviluppare la propria pipeline in autonomia per poi cercare partnerships con aziende farmaceutiche, oltre a investire in alleanze su progetti innovativi di altre società biotech o spin-off universitari.

Per ulteriori informazioni sulla società, visitare il sito www.rottapharmbiotech.com

 

COVID-eVax, il vaccino di “precisione”
made in Italy
efficace contro virus e varianti

È un vaccino tutto italiano ed è l'unico in sperimentazione clinica in Europa basato sul Dna. Ideato dalla società biotecnologica Takis, Covid-eVax è frutto del lavoro di un gruppo di ricercatori italiani con esperienza all’estero. Tutto sul vaccino “made in Italy” nell’intervista a Luigi Aurisicchio, fondatore e CEO di Takis Biotech.

Intervista pubblicata su Journal of Italian Healthcare Word